Victoria Elena Estrada. Sindrome da trazione midollare, sindrome d’Arnold Chiari I, Scoliosi idiopatica.

Published by at 20 ottobre, 2011


victoria_elena_estrada
Data intervento: febbraio 2011

Colombia

Il mio Nome è Victoria Elena Estrada, sono colombiana, di Medellin, ho 51 anni, da quattro mi hanno diagnosticato sindrome d´Arnold Chiari, mi hanno sottoposta a decompressione, la quale non mi è servita a niente; sono stata relativamente bene per 6 mesi e di nuovo sono tornati i sintomi che hanno fatto peggiorare la mia qualità di vita; sentivo quotidianamente un forte mal di testa, che non mi permetteva di ridere, tossire, starnutire, piegarmi, fare esercizio, e ogni giorno c´erano cose che mi ricordavano la mia malattia, oltre al fatto che mi si addormentavano le mani, e che di notte mi svegliavo per l´intenso dolore alle stesse, tanto da dovermi alzare per muoverle, sentivo anche un intenso dolore al coccige che mi accompagnava da quasi 8 anni e mi dovevo sedere su un cuscino speciale (mi ero anche sottoposta a un blocco caudale sotto anestesia generale che non mi è servito).

Insomma, sono state molte le variabili che mi hanno spinta a cercare più in là di quello che avevo a portata di mano, e ho trovato l´Istituto Neurologico di Barcellona, dove ho trovato la soluzione del mio problema; ho scritto, ho mandato i miei esami e mi hanno risposto che per mezzo di sezione del filum terminale mi avrebbero potuta aiutare ad avere una migliore qualità di vita, non si sarebbe sradicata la patologia ma almeno se ne sarebbe arrestato l´avanzare, cosicché decisi di andare a Barcellona e di sottomettermi all´intervento.

Sono già 8 mesi che sono stata operata e ad oggi sono un´altra, sono tornata alla vita, sono felice, sono quella che ero prima di iniziare con tutta la sintomatologia quotidiana e aggressiva, oggi canto, ballo, rido, faccio esercizio e non ho la preoccupazione che qualcosa non funzioni, i miei figli e mio marito sono molto contenti di vedermi in questo nuovo stato, avranno di nuovo madre e sposa.

La chirurgia è fantastica, non è dolorosa, è solo un po´ scomodo avere una piccola incisione nella parte posteriore del bacino, ma dopo 8 giorni ti dimentichi di essere stata operata; al ritorno in Colombia non ho avuto problemi di viaggio nonostante le 11 ore di volo, dopo 2 mesi ho cominciato a fare esercizio tranquillamente e senza problemi.

Vorrei dire a coloro che leggeranno questa testimonianza che non abbiano timore di pensare a quest´intervento come soluzione del loro problema, se indicato nel loro caso, si tratta di un gruppo di medici molto esperti sotto supervisione del dott. Royo, persona molto preparata ed esperta sull´argomento, che ha passato molti anni della sua vita facendo ricerca su questo male che ci affligge, e davvero l´unica cosa che posso aggiungere è: DOC, GRAZIE DI ESISTERE!

Tel. (011574) 3165295566
Mail: [email protected]

Video testimonianza di Victoria




Contattaci

sam

Il Dipartimento d'Italiano è a sua disposizione per qualsiasi informazione.

Tutti i consulti ricevuti attraverso questa pagina o per mezzo dei diversi indirizzi di posta elettronica dell' 'Institut Chiari & Siringomielia & Escoliosis de Barcelona' vengono derivati all'équipe medica, sotto supervisione del dott. Miguel B. Royo Salvador.

Orario d'attenzione

Lunedì - giovedì:

h9:00-h18:00 (UTC +1)

Venerdí: h9:00-h15:00 (UTC +1)

Sabato e domenica: chiuso

[email protected]

Attenzione 24 ore

attraverso il formulario sul nostro sito

+34 932 066 406

+34 932 800 836

+34 902 350 320

Consulenza legale

Normativa giuridica

Avviso legale

Indirizzo

Pº Manuel Girona, nº 32

Barcelona, España, CP 08034