Malattia del Filum


Ultimo aggiornamento: 27/06/2019, Dott. Miguel B. Royo Salvador, nº. Ordine 10389. Neurochirurgo e Neurologo.
 

È definita Malattia del Filum la forma congenita della Sindrome Neuro-Cranio-Vertebrale, che consiste in una trazione anomala di tutto il sistema nervoso centrale, dovuta a una mancanza di sincronia tra la crescita della colonna vertebrale e quella del midollo spinale, e trasmessa da un filum terminale apparentemente normale.

Secondo le nostre ricerche, la forza di trazione che il legamento trasmette a tutto il sistema nervoso si può esprimere sotto forma di varie patologie o malattie conosciute come Sindrome d’Arnold Chiari, Siringomielia e Scoliosi idiopatiche, Platibasia, Invaginazione Basilare, Inversione del processo dell’odontoide, Kinking del tronco cerebrale; inoltre, può influire sulla comparsa di altre patologie, quali le protrusioni ed ernie discali vertebrali, lussazioni vertebrali, stenosi del canale vertebrale, malattia cerebro-vascolare, sindrome delle faccette articolari vertebrali, sindrome di Baastrup, Fibromialgia, Sindrome da Fatica Cronica ed Enuresi Notturna.

La Malattia del Filum si caratterizza in ciascun caso con un quadro clinico distinto, con sintomi corrispondenti alle lesioni o malformazioni provocati dal meccanismo di trazione anomala- nel midollo spinale, nel tronco cerebrale, nel cranio e nella colonna vertebrale- tra cui i seguenti: cefalea, nausee, vomiti, disfagia, vertigini, deterioramento della memoria, cervicalgie, dolori dorsali, lombalgie, parestesie, alterazioni della sensibilità tattile o termica, dolori agli arti, mancanza di forza negli arti, alterazioni dell’equilibrio, insonnia, alterazioni della deambulazione e molti altri. Di qui viene la difficoltà diagnostica e nel riconoscerla.

La Malattia del Filum, essendo congenita, è una malattia apparentemente ereditaria, che può colpire più membri di una stessa famiglia. Ad essere trasmesse sono in particolare la dimensione e la forma di espressione del conflitto meccanico tra neuro-asse e neuro-rachide (che poi saranno il midollo spinale e la colonna vertebrale dopo la fase embrionale), giacché il conflitto lo presentano tutti gli embrioni umani.

Il nostro Institut Chiari & Siringomielia & Escoliosis de Barcelona (ICSEB) ha sviluppato, grazie alle sue ricerche, il metodo sanitario Filum System® (FS®) che permette di fornire la complessa diagnosi della Malattia del Filum e delle sue plurime conseguenze, e orientare al trattamento medico, fisioterapico e chirurgico adeguati, applicando inoltre tecniche chirurgiche minimamente invasive; questo rende possibile il recupero delle lesioni reversibili del sistema nervoso e in certi casi di ottenere i cambi anatomici favorevoli auspicati, come la scomparsa della cavità siringomielica, la risalita delle tonsille cerebellari, il raddrizzamento parziale o totale della colonna vertebrale o la riduzione delle discopatie vertebrali, e alcuni altri miglioramenti.

 

 

 









Contattaci

sam

Il Dipartimento d'Italiano è a sua disposizione per qualsiasi informazione.

Tutti i consulti ricevuti attraverso questa pagina o per mezzo dei diversi indirizzi di posta elettronica dell' 'Institut Chiari & Siringomielia & Escoliosis de Barcelona' vengono derivati all'équipe medica, sotto supervisione del dott. Miguel B. Royo Salvador.

Orario d'attenzione

Lunedì - giovedì:

h9:00-h18:00 (UTC +1)

Venerdí: h9:00-h15:00 (UTC +1)

Sabato e domenica: chiuso

icb@institutchiaribcn.com

Attenzione 24 ore

attraverso il formulario sul nostro sito

+34 932 066 406

+34 932 800 836

+34 902 350 320

Consulenza legale

Normativa giuridica

Avviso legale

Indirizzo

Pº Manuel Girona 16,

Barcelona, España, CP 08034