Qual è il rapporto tra la Malattia del Filum e la COVID-19?

Published by at 17 marzo, 2020


Per rispondere a questa domanda si possono fare alcune considerazioni:

  1. La patologia COVID-19 è nuova ed è stata di recente trasmessa agli esseri umani da una specie animale. Ê per questo che se ne sa molto poco, avendo solamente pochi mesi di esistenza.
  2. Non abbiamo nessun dato sull’esistenza di casi di malattia del Filum con la COVID-19, anche se è molto probabile che i casi siano decine di migliaia.
  3. Sappiamo che la COVID-19 attraversa un quadro febbrile, cefalea, tosse secca e nei casi più gravi insufficienza respiratoria per compromissione dei polmoni.
  4. La COVID-19 ha un andamento simile a un’influenza comune, e nella maggior parte dei casi, un 80%, può passare inosservata o dare pochi sintomi.

Considerando i suddetti argomenti, possiamo supporre che:

  1. La COVID-19 potrebbe aumentare il quadro di cefalea per l’aumento della pressione intracranica, dovuto al processo infettivo e alla tosse, come manovra di Valsalva, e così aggravare la sintomatologia di un probabile abbassamento delle tonsille cerebellari o sindrome d’Arnold Chiari I.
  2. La tosse della COVID-19 potrebbe anche aggravare la sintomatologia di una cavità siringomielica, in modo simile a come lo farebbe la tosse di un’influenza comune, ovvero in generale di poco.
  3. La compromissione polmonare della COVID-19 si può aggiungere a quella del centro respiratorio nel bulbo encefalico, che può caratterizzare la Malattia del Filum. Inoltre, potrebbe aggravare una sindrome polmonare restrittiva da Scoliosi Idiopatica severa, in casi eccezionali.
  4. Prossimamente, vedremo se la COVID-19 compromette gli organi del sistema nervoso, cardiaco o altri, condizionando il pronostico di associazione tra Malattia del Filum e COVID-19. Da ciò che si è potuto osservare finora, la compromissione da COVID-19 degli altri organi è minima o nulla.
  5. In generale la Malattia del Filum non presuppone un aumento del rischio per COVID-19.




Contattaci

sam

Il Dipartimento d'Italiano è a sua disposizione per qualsiasi informazione.

Tutti i consulti ricevuti attraverso questa pagina o per mezzo dei diversi indirizzi di posta elettronica dell' 'Institut Chiari & Siringomielia & Escoliosis de Barcelona' vengono derivati all'équipe medica, sotto supervisione del dott. Miguel B. Royo Salvador.

Orario d'attenzione

Lunedì - giovedì:

h9:00-h18:00 (UTC +1)

Venerdí: h9:00-h15:00 (UTC +1)

Sabato e domenica: chiuso

icb@institutchiaribcn.com

Attenzione 24 ore

attraverso il formulario sul nostro sito

+34 932 066 406

+34 932 800 836

+34 902 350 320

Consulenza legale

Normativa giuridica

Avviso legale

Indirizzo

Pº Manuel Girona 16,

Barcelona, España, CP 08034